Rubriche

DELLA VERA E PERFETTA LETIZIA

[278] Lo stesso [fra Leonardo] riferì che un giorno il beato Francesco, presso Santa Maria [degli Angeli], chiamò frate Leone e gli disse: “Frate Leone, scrivi”. Questi rispose: “Eccomi, sono pronto”. “Scrivi – disse – quale è la vera letizia”. “Viene un messo e dice che tutti i maestri di Parigi sono entrati nell’Ordine, scrivi:…

IL PRESEPE: NOSTALGIA DI DIO

Natale, tempo di letizia, tempo di nostalgia, nostalgia di Dio. Nostalgia che nella vita di San Francesco diventa “Presepe”, nostalgia così profonda da fargli desiderare di vedere con i propri occhi, di toccare con le proprie mani la carne di un Dio che si fa Bambino per noi. “Francesco meditava continuamente le parole del Signore…